• Oasi Basciana
    Un’ Oasi di pace e
    BENESSERE



  • Per grandi
    piccini e
    piccoli pet



  • Vi attendiamo
    in tutte le stagioni dell’ anno
    tra cultura
    sport
    relax
    tradizione ed
    ottima cucina



  • Vista mozzafiato
    su Nebrodi ed Etna,
    laddóve il cibo e la spontaneità
    la fanno da padrone

Copyright 2018 - Oasi Basciana Tel. +39 0935.640275 - Cell. +39 320.9011669 - agriturismooasibasciana@gmail.com - P.Iva 01246030868 - Design Mama Design

Per altri luoghi della Sicilia, come per Nicosia parlare di CUCINA significa iniziare un VIAGGIO DENTRO IL VIAGGIO. In Questo affascinante itinerario gastronomico si incontrano piatti dolci e salati che dischiudono prospettive di tempo e luoghi, suggerendo immagini e profumi di luoghi e persone che difficilmente riesci a dimenticare. La cucina tipica nicosiana è ricca di prodotti semplici e fragranti della cultura contadina, sapori che stanno in un delizioso equilibrio tra terra e creatività umana fino a farne una vera opera d’arte.

Quella nicosiana è una cultura gastronomica iscritta nella tradizione e nella storia di un paese di montagna e dell’entroterra. Pertanto, la gastronomia contadina era caratterizzata dalla presenza di legumi, verdure e ortaggi e da una ricca varietà di formaggi, ottenuti dalla naturale trasformazione del latte e dei suoi derivati, come la ricotta di pecora, il primosale, la tuma e il caciocavallo. Pochissimo l’uso della carne e del pesce. Del pesce si utilizzavano solo le sarde che venivano mangiate il venerdì santo, cioè nel periodo di quaresima quando era vietata la carne. La famiglia contadina mangiava la carne solo in occasione delle grosse festività – la carne ovina (il castrato, la carne di pecora e il capretto) di minor pregio rispetto a quella di vitello che una famiglia benestante si limitava a mangiare  due- tre volte al mese. Fortunatamente vi erano quelle famiglie che riuscivano a crescere un maiale, che rappresentava una vera e propria “banca contadina” perché si aveva la possibilità di conservare la carne come “cibo di scorta” da mangiare durante l’anno. Del maiale non si buttava nulla, anzi si sfruttava in tutte le sue parti, estrinsecati in tutte quelle lecornie gastronomiche, come le frittole, il sanguinaccio, le carni salate, i salumi, che ancora oggi rappresentano i piatti più forti e tradizionali della cucina nicosiana. Per preparare i dolci si usava poco olio, prodotto prezioso e caro, destinato dagli stessi coltivatori a diventare merce di scambio di altri generi ritenuti più necessari. Non a caso, gran parte delle ricette della gastronomia contadina prevedevano largo uso di strutto, grasso che entrava (ed entra) in molti preparati da forno, quali pezziddat, nocatὄle, pastesecche, ecc.

A Nicosia come in tutta la Sicilia la varietà dei piatti è tradotta  in colori, profumi e sapori che testimoniano quanto l’isola si sia trovata al centro di contese e attenzioni tra i popoli. Le tante dominazioni non hanno solo lasciato eredità linguistiche, monumentali e ruderi, bensì hanno profondamente segnato il paesaggio introducendo particolari colture di grani, ortaggi ecc. e seminato usi e costumi, facilmente riconoscibili in cucina fino ai giorni nostri.

Le antiche ricette nicosiane per lo più semplici, rispecchiano secoli di fatica, e sono caratterizzate da parsimonia e frugalità, ma rappresentano la vittoria dei gusti delle classi contadine , dei mezzadri, fittavoli, braccianti sui padroni, che hanno finito per esserne condizionati dalle loro ricette culinarie.

Il nicosiano è più un buongustaio che un mangione, unisce al gusto del mangiare quello dello stare a tavola. E basta la genuinità delle ricette tradizionali, per far ritrovare il suo spirito pronto e la straordinaria eredità culturale che possiede.

Pensare alla tradizione gastronomica nicosiana significa dunque, vedere un insieme di colori accanto a molteplici tinte sfumate, un vero gioco di richiami e rimandi suggestivi  ad un passato che vive nel presente e organizza il futuro.

Cerca

f t g

Partners

Info

Agriturismo a conduzione familiare, a Nicosia/Nissoria, nel cuore della Sicilia. Un’ Oasi di pace e BENESSERE, per grandi, piccini e piccoli pet, vi attende in tutte le stagioni dell’ anno tra cultura, sport, relax, tradizione ed ottima cucina.
0935.640275
Ctr. Basciana, Nicosia, En 94014, 94010 Nissoria EN

Mappa